DESIGN TRENDS BY CRISTINA MOROZZI

DESIGN TRENDS DI CRISTINA MOROZZI

<p><span style="text-decoration: underline;"><a href="https://www.designitaly.com/it/" target="_blank" rel="noopener">Design Italy</a></span> è una nuova vetrina del design italiano, in tutte le sue declinazioni: produzione industriale, artigianale, artistica, autoproduzione, edizioni limitate e riedizioni.</p>

<p>La variegata offerta, frutto di uno sguardo a 360° sul mondo del progetto, ha un taglio contemporaneo in sintonia con la temperatura epocale.</p>

<p>L’obiettivo è la valorizzazione della qualità del saper fare italiano, sia industriale, sia artigianale, dell’estetica, nutrita dalla lezione dei grandi maestri del design italiano, della progettazione e dell’innovazione formale e tipologica, con un occhio di riguardo <span style="text-decoration: underline;"><a href="https://www.designitaly.com/it/design-italy-finest-italian-designers" target="_blank" rel="noopener">ai nuovi talenti</a></span> e alle contaminazioni, sempre più frequenti, con la moda e con l’arte.</p>

<p>Dal mese di Gennaio, forte della mia lunga esperienza nella moda come giornalista, nel design come giornalista, critica e curatrice, delle mie relazioni con i protagonisti del progetto, inizia la mia collaborazione a <span style="text-decoration: underline;"><a href="https://www.designitaly.com/it/store.html" target="_blank" rel="noopener">Design Italy</a></span> come consulente editoriale per raccontare storie di cose e di persone, per Individuare tendenze, utili a fornire spunti e suggerimenti che accompagnino il lettore in un viaggio, ricco di certezze e di sorprese, nel design italiano, per selezionare nuovi designer e nuovi prodotti, ampliando l’offerta, pur mantenendo costante l’alto livello qualitativo , per sottolineare le contaminazioni tra design, moda e arte al fine di definire nuovi stili abitativi, con il proposito di rendere familiare e quotidiano il buon design Italiano.</p>

<p>Cristina Morozzi</p>



Lascia un commento

Avviso: i commenti dovranno essere approvati prima della pubblicazione.