Bronze Dolomiti Ring. A contemporary jewel by Camilla Carli buy online on Design Italy

IL GIOIELLO CONTEMPORANEO

di Camilla Carli

<p>La storia, ha visto <a href="https://www.designitaly.com/it/shop/gioielli.html" target="_blank" rel="noopener"><span style="text-decoration: underline;">il gioiello</span></a> estremamente<strong> legato all’abito e al corpo</strong>, anche se oggi la sua vera identità si svincola da ogni materialismo. Il gioiello è sempre stato anche un simbolo legato ad un evento o a un ricordo come ad esempio le fedi, il solitario, un regalo di laurea.. Nel corso degli anni artisti e creativi hanno lavorato in direzioni nuove, esplorato orizzonti sconosciuti ove la libertà di scelta ha portato soluzioni e punti di vista inediti, su cui il mondo dell’oreficeria continua a crescere e a fare storia.</p>

<p> </p>

<p><img style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" src="{{media url="wysiwyg/Arco_indossata.jpg"}}" alt="" width="700" data-width-amp="400" data-height-amp="400"></p>

<h6 style="text-align: center;"><a href="https://www.designitaly.com/it/collana-in-argento-925-arco-by-afra-tobia-scarpa.html">https://www.designitaly.com/it/collana-in-argento-925-arco-by-afra-tobia-scarpa.html</a></h6>

<p> </p>

<p>L’arte orafa oggi parla il linguaggio della <strong>versatilità</strong>: superfici lucide, satinate o arricchite da pietre multicolori e diamanti. I gioielli sono <strong>microsculture,</strong> oggetti d’arte a tiratura limitata, spesso prodotti in pezzi unici o in miniserie acquistando in questo modo una propria autonomia, dove il corpo diventa utile ma non indispensabile. Oggi anche il materiale non è più solo il metallo prezioso e le pietre, ma vi è anche una ricerca di materiali alternativi come resine, pelle e materiali di riuso. L’impiego di materie organiche, innovative, naturali quali tessuto, lana, ceramica, plastica, legno, riso, caffè, vetro, marmo, carta ecc…contribuisce ad una ridefinizione del gioiello in termini di indossabilità, status ed estetica.</p>

<p> </p>

<p><img style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" src="{{media url="wysiwyg/offora11e.jpg"}}" alt="" width="700" data-width-amp="400" data-height-amp="252"></p>

<h6 style="text-align: center;"><a href="https://www.designitaly.com/it/anelli-in-oro-rosso-miki-by-raimondo-de-santis.html">https://www.designitaly.com/it/anelli-in-oro-rosso-miki-by-raimondo-de-santis.html</a></h6>

<p> </p>

<p>Il gioiello contemporaneo è anche <strong>personalizzazione</strong>: spesso viene realizzato su commissione del cliente che può scegliere la pietra, il colore, il disegno o l’incisione, perché l’orafo è un artigiano che trasforma il ricordo o l’emozione in realtà.</p>

<p>L’Italia è un paese che ha una cultura dell’arte orafa millenaria: i primi oggetti realizzati con la cera persa sono stati ritrovati nell’arte Etrusca ove possiamo ammirare splendidi esempi di oreficeria che condizionano il design contemporaneo ancora ai giorni nostri.</p>

<p> <img style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" src="{{media url="wysiwyg/design_del_gioiello_quadrato_1_2.jpg"}}" alt="" width="700" height="700" data-width-amp="400" data-height-amp="400"></p>

<p> </p>

<p>Oggi la progettazione del gioiello contemporanea è stata rivoluzionata dall’avvento del <strong>disegno Cad e dalla stampante 3D</strong>: queste nuove tecnologie permettono la realizzazione di modelli con un livello di precisione mai raggiunto prima. L’oggetto in resina calcinabile può essere innestato su un albero di fusione, esattamente come nel processo millenario della cera persa. Queste nuovi mezzi permetteranno di unire tecnologia e la storia millenaria del “saper fare” italiano nel mondo dell’oreficeria contemporanea.</p>

<p> </p>



Lascia un commento

Avviso: i commenti dovranno essere approvati prima della pubblicazione.