Brillamenti

Brillamenti
Brillamenti è il nuovo marchio di HighProject- Officina della luce, azienda specializzata in illuminotecnica, nata nel 2002 sulla base di esperienze dei soci fondatori, maturate all’interno di aziende di industrial design. Tra gli apparecchi in catalogo è da segnalare la lampada Ledera, ideata da Cini Boeri, perfetta fusione tra arte e design industriale.  Brillamenti, nome che allude al caratteristico fenomeno solare, non è soltanto una luce che illumina, ma una “ buona luce al servizio dell’uomo,” pensata per migliorare le relazioni tra persone e spazio. Non è esclusivamente un apparecchio per illuminare, ma una luce che fa stare bene, che esalta le forme, che disegna ombre, contrappunto ideale della luce naturale, è una luce che genera atmosfere in grado di suscitare sensazioni e emozioni. E’una luce rispettosa dell’ambiente, perché realizzata con materiali riciclabili, una luce che non spreca energia, una luce a misura di cliente, pensata per le sue specifiche esigenze, che emergono da colloqui preliminari, in fase di ideazione. Dopo le necessarie verifiche tecniche, il progetto viene sottoposto all’approvazione del cliente e quindi inizia il processo di realizzazione.

Brillamenti

Brillamenti è il nuovo marchio di HighProject- Officina della luce, azienda specializzata in illuminotecnica, nata nel 2002 sulla base di esperienze dei soci fondatori, maturate all’interno di aziende di industrial design. Tra gli apparecchi in catalogo è da segnalare la lampada Ledera, ideata da Cini Boeri, perfetta fusione tra arte e design industriale. 


Brillamenti, nome che allude al caratteristico fenomeno solare, non è soltanto una luce che illumina, ma una “ buona luce al servizio dell’uomo,” pensata per migliorare le relazioni tra persone e spazio.


Non è esclusivamente un apparecchio per illuminare, ma una luce che fa stare bene, che esalta le forme, che disegna ombre, contrappunto ideale della luce naturale, è una luce che genera atmosfere in grado di suscitare sensazioni e emozioni. E’una luce rispettosa dell’ambiente, perché realizzata con materiali riciclabili, una luce che non spreca energia, una luce a misura di cliente, pensata per le sue specifiche esigenze, che emergono da colloqui preliminari, in fase di ideazione. Dopo le necessarie verifiche tecniche, il progetto viene sottoposto all’approvazione del cliente e quindi inizia il processo di realizzazione.