MALENA MAZZA

MALENA MAZZA
Malena Mazza è nata a Bologna e si è trasferita a Milano per frequentare la Scuola di Cinema. Inizia la sua carriera professionale come assistente alla regia presso la casa di produzione milanese Film 77 e diventa presto Primo Assistente di registi di fama internazionale come i fratelli Taviani, Michelangelo Antonionioni, Maurizio Zaccaro, Giancarlo Soldi, Jerad de Batista, Jacques Venait, Robert Fraisse (nomination all'Oscar per la miglior fotografia de "L'Amant"), e molti altri. Sono una donna e guardo il mondo da una prospettiva femminile La fotografia di Malena è stata esposta in mostre alla Biennale di Venezia, alla Triennale di Milano, al Louvre di Parigi e al Jumbotron di Time Square a New York nel 2014. Ha presentato il suo lavoro in diverse occasioni in tutto il mondo in mostre personali e ha pubblicato diversi libri su diversi argomenti legati alla fotografia. Le sue opere sono esposte in modo permanente in musei e luoghi pubblici e sono di proprietà di importanti collezionisti d'arte di tutto il mondo. Tra il 2002 e il 2015 ha tenuto più di 50 mostre personali e innumerevoli mostre collettive. Dal 2005, ogni anno, le sue opere vengono vendute all'asta di Sotheby's.

MALENA MAZZA

Malena Mazza è nata a Bologna e si è trasferita a Milano per frequentare la Scuola di Cinema. Inizia la sua carriera professionale come assistente alla regia presso la casa di produzione milanese Film 77 e diventa presto Primo Assistente di registi di fama internazionale come i fratelli Taviani, Michelangelo Antonionioni, Maurizio Zaccaro, Giancarlo Soldi, Jerad de Batista, Jacques Venait, Robert Fraisse (nomination all'Oscar per la miglior fotografia de "L'Amant"), e molti altri.


Sono una donna e guardo il mondo da una prospettiva femminile


La fotografia di Malena è stata esposta in mostre alla Biennale di Venezia, alla Triennale di Milano, al Louvre di Parigi e al Jumbotron di Time Square a New York nel 2014. Ha presentato il suo lavoro in diverse occasioni in tutto il mondo in mostre personali e ha pubblicato diversi libri su diversi argomenti legati alla fotografia. Le sue opere sono esposte in modo permanente in musei e luoghi pubblici e sono di proprietà di importanti collezionisti d'arte di tutto il mondo. Tra il 2002 e il 2015 ha tenuto più di 50 mostre personali e innumerevoli mostre collettive. Dal 2005, ogni anno, le sue opere vengono vendute all'asta di Sotheby's.