PAOLA C.

PAOLA C.
Dal 2000 - quando si sono incontrati per la prima volta e poi hanno iniziato una collaborazione professionale - Paola Coin e Aldo Cibic hanno creato accessori per la casa e oggettistica in generale che stimolano l'incontro tra le persone. "La visione di Paola C. va oltre l'idea di design formale e propone una dimensione di eleganza fuori dal tempo e dalle mode". Il suo catalogo si articola in due sezioni: la Collezione, in progress e quindi in continua evoluzione, e le Storie, racconti di singoli designer che interpretano apertamente i valori del marchio. La Collezione si distingue per la sua forte e raffinata semplicità, una linea morbida e armoniosa spesso generata da un certo grado di imperfezione. Gli oggetti per la casa di Paola C. sono sobri e allo stesso tempo unici, suggerendo un uso spontaneo e non convenzionale. Le Storie sono state lanciate dal 2014 e sono state create nel tempo da grandi designer (Jaime Hayon, Aldo Cibic, Cristina Celestino, Elisa Ossino, Chiara Andreatti). Dopo diciannove anni di direzione artistica, Aldo Cibic è ora diventato Creative & Cultural Advisor. Supporta la proprietà nella supervisione dell'attività creativa e nella promozione internazionale del marchio. Dal 2019 la Direzione Artistica è stata assunta da Gaia Bottari e Istvan Böjte che, dopo aver lavorato negli ultimi tre anni per rinnovare l'identità aziendale, si occupano del prodotto, degli allestimenti e della strategia di comunicazione.

PAOLA C.

Dal 2000 - quando si sono incontrati per la prima volta e poi hanno iniziato una collaborazione professionale - Paola Coin e Aldo Cibic hanno creato accessori per la casa e oggettistica in generale che stimolano l'incontro tra le persone.


"La visione di Paola C. va oltre l'idea di design formale e propone una dimensione di eleganza fuori dal tempo e dalle mode".
Il suo catalogo si articola in due sezioni: la Collezione, in progress e quindi in continua evoluzione, e le Storie, racconti di singoli designer che interpretano apertamente i valori del marchio. La Collezione si distingue per la sua forte e raffinata semplicità, una linea morbida e armoniosa spesso generata da un certo grado di imperfezione. Gli oggetti per la casa di Paola C. sono sobri e allo stesso tempo unici, suggerendo un uso spontaneo e non convenzionale. Le Storie sono state lanciate dal 2014 e sono state create nel tempo da grandi designer (Jaime Hayon, Aldo Cibic, Cristina Celestino, Elisa Ossino, Chiara Andreatti). Dopo diciannove anni di direzione artistica, Aldo Cibic è ora diventato Creative & Cultural Advisor. Supporta la proprietà nella supervisione dell'attività creativa e nella promozione internazionale del marchio. Dal 2019 la Direzione Artistica è stata assunta da Gaia Bottari e Istvan Böjte che, dopo aver lavorato negli ultimi tre anni per rinnovare l'identità aziendale, si occupano del prodotto, degli allestimenti e della strategia di comunicazione.